ANTONIO POSSENTI "I 4 ELEMENTI"

 


Cartella "I 4 Elementi"

La cartella è composta da quattro litografie realizzate da F. Becattini
contenute in un cofanetto cartonato rigido, realizzato da M. Albano.

 



Le quattro litografie sono stampate su carta uso mano della Cartiera Magnani,
con dimensioni cm 60x31.
la cartella contiene un testo critico di Elisa Gradi, frontespizio e colophon.


PRESENTAZIONE DELLA CARTELLA
Stamperia Edi Grafica, Firenze - Sabato 8 marzo 2014 - ore 18

Antonio Possenti ha realizzato una nuova cartella di litografie originali dedicate a "I 4 Elementi" ( Aria, Acqua, Fuoco e Terra).

L'opera è stata presentata in occasione della Festa della Donna presso la Stamperia d'Arte Edi Grafica di Filippo e Tamara Becattini, a Firenze.

L'evento, che ha riscosso un notevole successo di pubblico, è stato abbinato ad una Mostra di Tecniche miste su carta raccolte appositamente per l'occasione.

La presentazione della cartella è stata affidata al sottosegretario Riccardo Nencini e alla dott.ssa Elisa Gradi, autrice dell'introduzione critica delle litografie.

Le quattro litografie, stampate su fogli di cm 60x31 di carta Magnani, sono raccolte in un pregevole cofanetto realizzato a mano dall' artigiano fiorentino Mimmo Albano: cofanetto che contiene il frontespizio, il colophon ed il testo critico di Elisa Gradi.

La personale interpretazione che il Maestro Possenti ha dato ai quattro elementi viene analizzata in modo molto approfondito dalla Gradi, della quale riportiamo qui un estratto del saggio:

 "[…] Affabulatore ed alchimista, che chiama a sé gli elementi dell'universo per piegarli al proprio volere creativo, Possenti presenta oggi una cartella di litografie con il tema dei quattro elementi, ove la usata sapienza plastica e cromatica si sublima in intriganti snodi di fluenza narrativa, nel gioco del contrasto fra le masse multicolore e i simboli evocanti il mondo naturale, che richiamano la grazia fabulistica degli antichi codici miniati. L'invenzione è così trasposta in paesaggi aerei e fluidi, sciolti narrativamente su più registri, nei quali respira una teoria di esseri fantastici e ninfe, una fauna chimerica e gentile abbandonata alla spirale della vita, trasportata dal volo di un'estatica fantasticheria, ad invadere il sontuoso arazzo della carta, sapientemente tessuto di emotività lirica. È l'habitus di Possenti: un mondo in cui ogni componente è un officiante, del rito - tanto religioso quanto pagano - del viaggio nei regni intermedi dove origine e meta si intersecano, e le figure dispensano candidamente, senza legge di gravità, i frutti dell'immaginario sul vuoto metafisico della pagina. […] Moltiplica le tinte, Possenti, creando uno sparpagliarsi di sfumature nelle quali lo sguardo indugia, mentre il linearismo esuberante e sinuoso del disegno le racchiude, saldandole alla superficie della carta. È, ancora, la varietà di un mondo in cui anche il più piccolo frammento reca in sé il valore di una grazia arcadica, declinata in una prosa ironica, che non potrebbe essere più sobriamente raffinata ed intensa."

Durante l'inaugurazione il Maestro ha dedicato a tutte le signore intervenute una litografia, di cm 18x13,

realizzata dalla Stamperia Edi Grafica proprio per la Festa della Donna.

Numerosi i visitatori intervenuti. In Stamperia sono state esposte delle tecniche miste realizzate dal Maestro su supporti cartacei particolari: da spartiti musicali antichi a carte nautiche, da pagelle scolastiche a documenti manoscritti antichi. Il tema del "riuso della carta", e del supporto cartaceo in genere, è il filo conduttore delle più recenti Mostre organizzate in Stamperia dai due curatori Riccardo Nicoletti e Filippo Becattini.

La Mostra di Antonio Possenti si protrarrà fino all' 8 aprile,

e sarà visitabile secondo gli orari di apertura della Stamperia (ore 9-13, 15-18 dal lunedi al venerdi, in Via San Niccolò 14r, Firenze).

Oltre alle quattro litografie dei quattro elementi, vogliamo anche citare le due bellissime incisioni all'acquatinta realizzate da Possenti in Stamperia su carta cm 50x35, una con soggetto "un burattinaio", e l'altra "Rimbaud ad Harar".

 



Il Maestro Possenti,
con Filippo Becattini e
Riccardo Nicoletti
e la Cartella "I 4 Elementi"


 


Il numeroso pubblico intervenuto
all'inaugurazione





Il Maestro Possenti, con Filippo Becattini e Riccardo Nicoletti



I bozzetti delle quattro litografie esposti in Stamperia.

 



Il Maestro Possenti (con Tamara Becattini) mentre dedica la litografia dedicata alle Donne.




Il Sottosegretario Riccardo Nencini, durante il suo intervento.

 




La Dott.ssa Elisa Gradi durante la sua presentazione della Cartella.

 

 


Il Maestro Possenti, con la Dott.ssa Elisa Gradi ed il Sottosegretario Riccardo Nencini.

 

 


Il numeroso pubblico intervenuto all'inaugurazione


 


Il numeroso pubblico intervenuto all'inaugurazione

 

Clicca per visualizzare articolo su "Professional Optometry" - Marzo 2014

Clicca per visualizzare articolo su "Pegaso" - Marzo 2014